P1010960ridotta

Kibera, una “badilata nella faccia”.

Leggi la testimonianza di Maurizio, volontario in visita al progetto Nairobi lo scorso settembre. Ho avuto la fortuna di partecipare al viaggio a Nairobi, in occasione dell’inaugurazione di Paolo’s Home, progetto portato avanti con capacità e prossimità alla popolazione locale africana da parte di Cittadinanza Onlus. L’organizzazione e l’attenzione ai particolari ha reso possibile non vivere quei giorni da turista, ma di immergersi in una realtà difficile da comprendere se non vissuta in loco. Ciò è stato reso possibile grazie al programma di viaggio pensato per noi, che ha reso possibile un continuo contatto con la popolazione locale e con esperienze anche crude che però sono state interiorizzate senza tante parole inutili dai partecipanti. Il metodo induttivo al quale fa riferimento Papa Francesco si basa su tre concetti: “osservare-giudicare –agire”. Abbiamo osservato il contesto di una realtà nemmeno lontanamente paragonabile alla nostra europea e la sensazione è stata quella di

Leggi tutto..

IMG-20190627-WA0022

Il ritratto di Jackson- la testimonianza di Alessandro

“Ciascuno di noi immagino abbia qualche oggetto, qualche immagine, qualcosa che funzioni da promemoria e da motivatore, che ci ricordi perchè valga la pena fare quello che facciamo, e perchè vada fatto con impegno. Io ne ho più d’uno, ma quello che ho scelto di piazzare in ufficio, in bella vista, stampato grande, è il ritratto di Jackson. Tre anni fa l’ho conosciuto a Paolo’s Home, stava seduto sul seggiolino per auto che i dott. Bilancia e Melella avevano acquistato per lui l’anno prima, per consentirgli di mantenere una posizione adeguata, confortevole, con un contatto visivo costante e la possibilità di indicare, afferrare, sperimentare quel poco (ma prezioso) che la paralisi cerebrale gli consente di fare. La vitalità con cui cercava il mio sguardo, con cui reclamava la sua legittima dose di attenzione, non mi ha lasciato indifferente. Ogni giorno entro in ufficio e incrocio i suoi occhi, è lì

Leggi tutto..

IMG-20191210-WA0025

Compleanno solidale: la testimonianza di Alberta

Alberta è una sostenitrice di Cittadinanza Onlus. In occasione del suo 60°compleanno ha invitato amici e parenti a fare una donazione per i bambini disabili del Centro Paolo’s Home, in Kenya. Quest’anno compio 60 anni, un buon traguardo. La consapevolezza che qualcuno ha molto meno di noi e che noi siamo fortunati ad essere nati in Occidente ti viene per vari motivi, motivi forti che toccano nel profondo, che ti fanno capire che la vita è un attimo e che devi viverla, motivi che ti fanno fare dei triage tra ciò che è veramente utile e importante e cosa è futile. A me è venuta in conseguenza ad un tumore al seno, curato dieci anni fa nei migliori dei modi perché potevo, ma che mi ha fatto pensare a quelli che non possono, e ce ne sono tanti. Durante questi anni ho iniziato a fare piccole donazioni a Medici Senza

Leggi tutto..

IMG-20191009-WA0035

Missione in Etiopia

In Ottobre si è svolta la visita all’Ospedale St. Luke di Wolisso, con l’avvio del progetto “WAVE”, cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna e del progetto “CHANCE”, realizzato col contributo dell’8×1000 della Chiesa Valdese e della Fondazione Irma Romagnoli. Nel corso della missione, il dr. Andrea Melella ha supervisionato per due settimane il lavoro dell’ambulatorio di psichiatria, accompagnando l’inserimento dei due infermieri appena assunti per rafforzare il team di lavoro. Sono proseguiti i lavori di ristrutturazione dei locali in cui avrà sede il nuovo ambulatorio, che conterà su due stanze e arredi completamente rinnovati. Concordato il programma di formazione che sarà gestito da medici psichiatri di Addis Abeba per 5 infermieri dell’Ospedale St. Luke in collaborazione con Medici con l’Africa CUAMM. Con l’associazione Vision Community Based Rehabilitation Association sono invece stati concordati i termini per la fase di identificazione dei bambini con disabilità nelle località di Dilella e Tulubolo e l’avvio delle

Leggi tutto..

IMG-20191128-WA0004

Una mostra per Cittadinanza!

Quando Alex Giannini, che qualche anno fa ha condiviso un pezzo di strada con noi con un tirocinio, ci ha chiamato per dirci che avrebbe esposto i suoi disegni per la prima volta, siamo rimasti sorpresi e contenti. Ma ciò che ci ha reso davvero onorati è che, per l’occasione, abbia voluto dedicare il ricavato della vendita dei suoi lavori ai progetti di Cittadinanza. Un gesto pieno di valore, legato a qualcosa di davvero personale e importante. Se avete acquistato una stampa, sappiate che la vostra offerta contribuirà alla creazione di percorsi riabilitativi e di inclusione educativa e sociale per bambini e giovani adulti con disabilità in Kenya e in India. Grazie alla mostra, sono stati raccolti euro 550,00! Desideriamo davvero dire grazie in primis ad Alex e anche a tutti coloro che hanno partecipato!

Club41 per Cittadinanza Onlus

Club41 di Riccione e Rimini insieme per Paolo’s Home

  Giovedì 21 novembre siamo stati ospiti del Club 41 Riccione in interclub con il Club41 Rimini per una serata dedicata al progetto del centro Paolo’s Home di Nairobi. La serata, destinata ai soli soci del club, ha avuto luogo presso l’hotel Corallo di Riccione. Durante la cena il responsabile progetti Alessandro Latini ha presentato la situazione dei bambini con disabilità mentali e fisiche e la condizione delle loro madri nel contesto di povertà e carenza di servizi e condizioni igieniche che caratterizza lo slum di Kibera. Durante la serata sono stati raccolti 1.440,00 euro da destinare alla creazione di percorsi riabilitativi e di inclusione per i bambini raggiunti dal centro. Grazie di cuore ai club di Riccione e Rimini, in particolare ai presidenti Alessandro Malpassi e Daniele Pozzi, al consigliere Fabio Vanucci e a tutti i volontari di Cittadinanza che durante la serata si sono seduti al tavolo con i membri del club per

Leggi tutto..

CITTADINANZA ONLUS - SAPORI DELLA SOLIDARIETA’. Sfida ai fornelli Giornalisti vs Medici

Sapori della solidarietà sbarca a Ravenna!

Il grande format dei cuochi improbabili sbarca a Ravenna!! La sfida ai fornelli “I Sapori della solidarietà” organizzata in collaborazione con Slow food Ravenna martedì 12 novembre presso Il ristorante Il Molinetto di Punta Marina è stata un successo! Oltre 110 commensali, l’entusiasmo delle due squadre sfidanti e la grande accoglienza offerta dal locale hanno reso unica la serata permettendo di raccogliere fondi per il centro Paolo’s Home della baraccopoli di Nairobi. Ma i veri protagonisti della serata sono stati tutti i medici e giornalisti che hanno vestito i panni di “cuochi” per una sera. Ai fornelli si sono sfidati, per la squadra dei giornalisti: Ronconi Nevio (direttore responsabile Ravennanotizie), Bezzi Roberta (redattrice del Resto del Carlino Ravenna), Giorgi Laura (redattrice del Corriere Romagna), Fausto Piazza (direttore editoriale Reclam srl), Bongarzone Alessandro (giornalista freelance), Zani Fabrizio (fotoreporter freelance), Ferruzzi Federica (redattrice del Setteserequi e collaboratrice di Teleromagna), Nencini Elena (redattrice

Leggi tutto..

_DSC0225ridotta

Solidarietà a tutto gas-II edizione

4410 volte Grazie!!! Sabato 9 novembre si è svolta l’iniziativa “Solidarietà a tutto gas-II edizione” con il sostegno e la collaborazione della scuola di guida sicura GuidarePilotare (https://www.guidarepilotare.com/) di Siegfried Stohr, all’interno dell’autodromo di Misano. Un corso di guida sicura solidale, il cui ricavato è stato destinato al centro per bambini disabili Paolo’s Home della baraccopoli di Nairobi. E’ stata una splendida giornata, all’insegna del divertimento, della sicurezza e della solidarietà!! Desideriamo ringraziare davvero di cuore chi ha reso possibile questa iniziativa: grazie a Siegfried Stohr, da tanti anni impegnato al fianco degli ultimi con Cittadinanza, che ha messo a disposizione le risorse e tutta la struttura organizzativa della scuola di guida sicura Guidare Pilotare; grazie al Misano World Circuit per aver concesso l’utilizzo della pista per le esercitazioni; grazie di cuore anche allo staff e agli istruttori di GuidarePilotare per la scelta di contribuire autonomamente e senza chiedere nulla con trasferte, tempo e grande competenza

Leggi tutto..

IMG_8256ridotta

1 ottobre 2019: un giorno di festa! Una nuova sede per Paolo’s Home e Ndugu Mdogo

Fuori c’è un gran temporale, sono le 7.00 e mancano solo poche ore all’inaugurazione. Il nostro presidente Maurizio Focchi sarà in trasmissione da Stefano Rossini di RadioIcaro a “Io ne ho dette cose”, per parlare dell’inaugurazione con chi ci segue da casa. Con Cittadinanza sono partiti diversi soci e sostenitori, lo staff dell’associazione e alcuni membri dell’associazione “Ho avuto sete” di Modena che ha contribuito alla costruzione del nuovo centro. Incrociamo le dita e speriamo che il cielo scarichi tutto subito, per lasciare il posto al sole. Per fortuna alle 8 le nuvole sono sparite, il cielo è aperto e le strade si stanno già asciugando. Alle 9:30 attraversiamo Kibera e siamo già pronti per visitare la nuova struttura. La cerimonia è lunga e molto sentita, a dimostrazione di come Paolo’s Home sia diventato negli anni un punto di riferimento per l’intera comunità. Ognuno ha il proprio spazio, la sua

Leggi tutto..

IMG-20190619-WA0029

Riportando tutto a casa (Missione a Nairobi – 15/28 giugno 2019)

Condividiamo con piacere la testimonianza della dott.ssa Veronica Donnini, neuropsicologa dello sviluppo, partita in missione con Cittadinanza a giugno insieme al dr. Davide Filippi per effettuare le valutazioni cognitive, linguistiche e motorie sui bambini del centro diurno del centro Paolo’s Home (http://www.cittadinanza.org/progetti/nairobi/). Questa missione rientra nelle attività del progetto regionale “DESK-CUP n. E47B18000110009”.   “Dopo tre anni di attese e ripensamenti finalmente, nel febbraio 2019, capisco che è finalmente arrivato il momento di intraprendere questa avventura e di partire per questa fantastica esperienza. Era da tanto che avevo il desiderio di unirmi a Cittadinanza Onlus per la missione a Nairobi: le testimonianze della dott.ssa Valentina Graziosi prima e del dr. Davide Filippi poi, raccontateci in ANSvi (Accademia di Neuropsicologia dello Sviluppo) durante i centri clinici, avevano sempre mosso un forte interesse in me. Per cui ho deciso: grazie a Valentina ho conosciuto Alessandro Latini, direttore e project manager di Cittadinanza,

Leggi tutto..