Laboratori di educazione alla Cittadinanza mondiale

Progetto “In your shoes”

scuole

Crediamo fermamente nel ruolo dell’educazione come strumento efficace nella lotta alle disuguaglianze, nella diffusione di una cultura della mondialità e nel riconoscimento dei diritti di ogni essere umano nel rispetto delle differenti culture, religioni e diversità.

Obiettivi dei nostri laboratori:                 

  • Riflettere sul legame che intercorre tra disabilità, mancanza di infrastrutture, malnutrizione e credenze popolari, con un focus sui paesi a basso reddito;
  • educare all’empatia e alla comprensione di situazioni problematiche e percepite come lontane;
  • educare ai concetti di solidarietà, resilienza e cittadinanza attiva, proponendo alla classe un’attività di sostegno al progetto.


Metodologia
: Attività interattive con il supporto di materiale audio-video, giochi di ruolo e lavori di gruppo, che stimolino la curiosità e la sensibilità del singolo, nonché l’allenamento alla discussione e alle idee condivise perseguite attraverso la partecipazione.

 

Proposte:

Scuole elementari (2 incontri da 2 ore ciascuna):

-Disabilità, povertà e malnutrizione
-Disabilità, povertà e infrastrutture

Scuole medie (moduli da 2 ore ciascuno, anche componibili):

-Disabilità, povertà e malnutrizione
-Disabilità, povertà e infrastrutture
-Disabilità, superstizioni e cultura. Fragilità e bellezza.

 

Cittadinanza partecipa al progetto “The World is Home – Cooperazione Internazionale e Educazione alla Pace”, co-finanziato dal Comune di Rimini, che ha un importo complessivo di € 39.200,00

 

Contattaci per saperne di più e conoscere l’offerta formativa

info@cittadinanza.org      0541/41209